Direful Tales arriva al pubblico nel 2020
ma in realtà la storia è più complicata di così.

Tutto nasce nel lontano 2015 quando, passeggiando per le strade di Los Angeles, sono arrivata al famigerato Cecil Hotel. Ero arrivata in città un paio di anni prima, quando il caso di Elisa Lam era appena venuto allo scoperto e desideravo indagare in quel luogo da un bel po'.

è stato in quel momento che per gioco ho iniziato a fare delle dirette live su una app di nome Periscope in cui raccontavo alle persone i misteri e i crimini della città dove avevo la fortuna di trovarmi. Da lì, anche se con varie interruzioni nel corso degli anni, l'idea di portare al pubblico qualcosa di diverso dal solito è rimasta un tarlo nella mia testa. 

Il nome è ispirato ai Penny Dreadful / Bloods, piccole pubblicazioni iniziate nel 1830 in Inghilterra che raccontavano di Crimini e Orrori al costo di un misero penny.

Una volta trovato il titolo per questa idea serviva solo una pandemia globale per far sì che il podcast potesse nascere. Ecco quindi che nel Marzo del 2020 esce il primo episodio e Direful Tales si guadagna velocemente una posizione nei 10 podcast di crimine più ascoltati in Italia.

Nel Gennaio del 2021 arrivano due collaboratori che con il loro entusiasmo ed inventiva sono diventati la spina dorsale del programma. Grazie all'aiuto di Nicola e Ilaria, Direful Tales è  una macchina in continuo movimento che si pone come obiettivo quello di intrattenere ed informare il pubblico in modo diverso e coinvolgente.

FOR THE LOVE OF CRIME

photo1643635794.jpeg

Valentina

Voce

Testi 

Montaggio

photo1643635991 (1).jpeg

Nicola

Ricerca

Testi "Caro Diario"

photo1643635767.jpeg

Ilaria

Responsabile Social Media

  • Spotify Icona sociale
  • Instagram
  • 1
  • DISCORD
  • Facebook
  • YouTube Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • TWITCH